Progetto 2018: “CLEAN PRODUCTION PROJECT” 

Coordinatore: UNILAB Laboratori Industriali s.r.l.
Partner: Dayco Europe  srl, Comatrol del gruppo Danfoss  Power Solutions, Precision Spring Europa
Obiettivo primario: Sviluppare strategie avanzate per l’applicazione di metodologie “CLEAN” in azienda
Beneficiari: tutti i partecipanti e loro clienti diretti
Possibili strumenti di sostegno finanziario: D.L. Credito di Imposta, Reti di imprese
Sviluppo del progetto e coinvolgimento dei partner: Marzo 2018 – Marzo 2019

E’ partita anche la terza edizione del progetto Clean Production, ulteriormente arricchita rispetto al 2017  di nuovi contenuti tecnici e sperimentali legati al tema della Contaminazione Industriale.

Il kick-off meeting si è tenuto ad Aprile 2018, al quale seguirà una ‘due giorni’ dedicata alla formazione tecnica di base, la seconda delle quattro fasi articolate del progetto a cui seguiranno le altre attività collaborative di analisi tecnica, esecuzione di test da laboratorio e confronto interlaboratorio.

Quest’anno le aziende partecipanti potranno applicare ai prodotti e ai processi produttivi i criteri di analisi richiesti dalla ISO 16232 con una metodologia accreditata ISO 17025, poiché Unilab Srl  è stata recentemente riconosciuta come 1° laboratorio Italiano Accreditato LAB 1634 per le prove di contaminazione secondo la norma UNI EN 16232, per gli esami micrografici e per le prove di durezza Vickers HV10.

L’edizione 2018, rispetto alla precedente, vede protagoniste le seguenti società:

  • Dayco Europe srl: leader a livello mondiale in ricerca, progettazione, produzione e distribuzione di componenti essenziali del motore, sistemi di trazione e servizi per automobili, camion, macchinari edili, agricoli e industriali
  • Comatrol del gruppo Danfoss Power Solutions: azienda oleodinamica produce valvole a cartuccia e circuiti idraulici integrati (HIC) per macchine mobili, impianti industriali, on-highway ed energia nei quali è richiesta la potenza idraulica
  • Precision  Spring Europa Spa: società dedita allo sviluppo e produzione di anelli elastici a disegno, fascette elastiche, particolari piegati, particolari tranciati e molle per stampi per i settori Automotive, elettrodomestici e attrezzature per stampaggio

La partecipazione alla prossima edizione sarà un passo avanti per aumentare la conoscenza tecnologica, le novità in ambito normativo, l’interscambio tra le aziende con le stesse problematiche, visto che:

  • Siamo il 1° laboratorio  a livello nazionale che ha ottenuto l’accreditamento secondo le ISO EN 17025 per l’esecuzione di prove di Contaminazione Industriale in conformità alle ISO 16232, norme di riferimento del settore.
  • Disponiamo di un vasto database di prove sul campo, sia di prodotto che ambientali, con il quale i partecipanti potranno confrontarsi per valutare un proprio “status” di contaminazione rispetto a valori medi registrati in diversi ambiti produttivi
  • Offriamo un miglioramento dell’efficienza del sistema produttivo, della formazione e aggiornamento del personale coinvolto, aumentando la qualità e la competitività aziendale
  • L’attività di formazione potrà includere gli aggiornamenti normativi, sia in ambito ISO che in ambito VDA che sono  stati previsti nel corso del 2017

Per chi fosse interessato all’argomento e volesse avere informazioni dettagliate sull’ edizione 2018 puoi chiamarci allo 0429/781280, compilare il form CONTATTI o mandare una mail a commerciale@unigroup.it.

Video