News

    News e Press

    Questo volta è stato un collega a raccontarci la propria esperienza di una giornata di formazione esperienziale promossa da Unilab Laboratori  Industriali: lo ringraziamo fin d'ora per il contributo che si è offerto di fornirci.

    "Ho partecipato ad una giornata di formazione esperienziale organizzata da Job Select in collaborazione con Maatmox. Ero particolarmente scettico sull’efficacia di tale iniziativa ma ho voluto testare personalmente, partecipando ad un'attività piuttosto fuori dal comune: un'uscita in barca a vela sul lago di Garda!
    Navigare ha un significato metaforico profondo, è un po’ come la vita. Devi prendere una direzione, cercare di seguire una rotta per arrivare ad una meta. Raggiungere l’obiettivo, certo, non è mai semplice. Bisogna superare le difficoltà, imparare cose nuove, oltrepassare le paure. Fa parte dell'essere umano avere delle paure e chi non ne ha non è un uomo, a mio parere. 
    Non sempre nella vita si viaggia con il vento in poppa per cui bisogna ingegnarsi e, perché no, viaggiare di bolina ogni tanto.
    Nonostante le difficoltà è risultato tutto molto divertente e, a tratti, molto appagante.
    E’ stato un modo interattivo per vedere il mondo da un punto di vista differente, dove i colleghi di lavoro sono diventati un formidabile equipaggio.  
    Ho imparato una cosa fondamentale: non bisogna aver paura di chiedere aiuto,  anche se in barca ognuno ha un compito prestabilito e lo deve eseguire senza indugi e titubanze, per la sopravvivenza di tutti.
    Durante la navigazione lo skipper della barca è stato il punto di riferimento, il nostro vero faro.
    A  fine giornata si è confermato un vero leader, togliendosi le vesti di marinaio, facendo emergere in ciascuno noi le emozioni emerse e chiedendoci se nella vita abbiamo un sogno da realizzare." 

    Ho trovato che sia un modo molto coinvolgente di fare formazione aziendale, no? 

    Pubblicato in Info e News

    Dopo il positivo riscontro ottenuto alla fiera Automation & Testing 2018 di Torino, il nostro Road Show sul tema della Contaminazione Industriale fa tappa a Parma,  nel distretto industriale della Terra dei Motori, territorio di creatività e innovazione in stile italiano nel campo delle macchine agricole e dell’automotive. 
    Abbiamo scelto quest’area perché la produzione ‘pulita’ di componenti nei processi industriali è un requisito essenziale nell’era dell’Industria 4.0: l’analisi sulla Contaminazione Industriale è oramai un metodo normato in ambito ISO e valutabile mediante prove di laboratorio accreditate UNI EN ISO/IEC 17025 e noi siamo il 1° Laboratorio accreditato secondo questa  normativa internazionale, nell'esecuzione di prove di contaminazione industriale in conformità allo standard ISO 16232:2007, norma di riferimento del settore. 
    il seminario informativo di Giovedi 7 Giugno alle ore 14.340 presso l'hotel Villa Ducale di Parma, si occuperà di temi connessi ai processi di pulizia  delle particelle, delle superfici, all'analisi dei processi preliminari e a posteriori dell'intero ciclo produttivo per il settore automotive e non solo, e sarà destinato a coloro che sono coinvolti nell'ottemperanza del requisito a disegno in fase di progettazione, nella formazione del personale coinvolto a vario titolo, nella logistica dei componenti, nella gestione dell’ambiente, nell’ordine e pulizia delle stazioni lavoro ed, infine, nella gestione delle non conformità e/o reclami cliente; presenteremo infine il nostro “Metodo I-Clean”, la nostra gamma di servizi di Contaminazione alle imprese.  
    Per la registrazione al seminario in oggetto clicca qui o  telefona allo 0429/78.12.80. 

    .

    Pubblicato in Info e News

     

    CMM Club Italia è un’ associazione senza scopo di lucro, composta da utilizzatori, fornitori di servizi, laboratori metrologici, università, professionisti e costruttori di Macchine di Misura a Coordinate.

    Scopo primario è sviluppare e diffondere la cultura tecnica e scientifica della metrologia dimensionale in generale e di quella a coordinate in particolare, adeguata alle esigenze di qualità e competitività delle aziende del settore.
    Questo viene svolto attraverso tre direttrici principali: formazione, normazione e informazione.
    La globalizzazione ha dato un forte impulso alle attività normative delle CMM: diventa quindi fondamentale conoscere le novità sulle tecniche di misura, utilizzare terminologie, procedure e parametri di prestazioni normalizzati e comuni.

    A 20 anni dalla sua fondazione l’Associazione ha celebrato la ricorrenza con una sessione commemorativa nella quale noi di Unilab laboratori Industriali,  fra i primi soci fondatori, siamo stati premiati con un attestato di riconoscimento per la fedeltà dimostrata nei 20 anni dalla sua fondazione.

    Continuare a farne parte ci fa ‘sentire a casa’!

     

    Pubblicato in Info e News

    Si è concluso da pochi giorni il simposio dedicato alla formatura, organizzato da Lasco Umformtechnik GmbH, rinomato costruttore tedesco di macchinari dedicati alle funzioni di formatura e del quale, Protesa Spa di Bologna, è rappresentate esclusivo per l'Italia.
    Il simposio aveva lo scopo di presentare il trend e le prospettive future attraverso nuove soluzioni tecnologiche di stampaggio e forgiatura, associando le stesse:

    • alle applicazioni prodotte dalla Roesler nell'industria della forgiatura
    • ai sistemi della bolognese Infologix per il monitoraggio della produzione/industria 4.0
    • alle caratteristiche relative alla progettazione della sequenza di stampaggio a caldo e, tema molto attuale, cos'è e come affrontare la contaminazione industriale in fabbrica, presentate da Unilab Laboratori Industriali. 

     Nello scenario moderno, caratterizzato da processi industriali molto complessi e una sempre più crescente competitività sui mercati mondiali, le tecnologie in grado di abbattere i costi giocano un ruolo strategico. 
    Dopo la recessione iniziata nel 2008 la nuova normalità è diventata l'acronimo inglese VUCA che sta per 'velocità, incertezza, complessità e ambiguità'. Contaminazioni di idee, scambi e collaborazione tra diverse realtà, ambiti e settori producono valore aggiunto alle conoscenze e alle esperienze delle aziende. 
    E nell'età dell'incertezza e delle ambiguità tipiche di questa fase di cambiamento è importante avere il coraggio di innovare, di stare al passo con i tempi, di delineare nuovi modelli di business, di fare rete e condividere le conoscenze, di rendere la cultura d'impresa un efficace motore di crescita e sviluppo delle persone, delle aziende e dei territori. 

    Per questo abbiamo organizzato un appuntamento ad hoc, a Torino, Mercoledi 8 Novembre 2017, per parlare della contaminazione industriale nel settore automotive secondo la normativa ISO 17025. Per saperne di più CLICCA QUI.

    Pubblicato in Info e News

    La nostra società organizza e sponsorizza assieme a TMB Spa, nota azienda meccanica produttrice di componenti in alluminio di alta precisione prevalentemente per il settore automotive, un evento di musica classica sotto forma di lezione concerto, Giovedì 28 Settembre 2017, presso la Sala dei Giganti del Palazzo Liviano a Padova.

    Due aziende del territorio padovano che hanno stretto una forte collaborazione focalizzata all’analisi e allo sviluppo di prodotti e di processi e grazie alla quale sono quotidianamente affrontate e risolte problematiche legate all'innovazione, alla formazione e allo sviluppo tecnologico.

    Due aziende che hanno compreso come il lavoro di oggi sia frutto oltre, che di impegno e passione, anche di cultura e benessere delle persone coinvolte - a vario titolo - all’interno di un’organizzazione e, questa serata proposta ad amici, conoscenti e colleghi, vuole rappresentare un momento di condivisione di questi aspetti.

    La serata, patrocinata dal Dipartimento di Ingegneria civile, edile e ambientale dell’Università di Padova (ICEA), vuol essere un’esperienza di ascolto e di descrizione degli strumenti a fiato utilizzati, in un susseguirsi di secoli storici e di adattamenti strumentali agli stili musicali.
    La lezione concerto, tenuta da alcuni componenti dell’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta (ORV), prevede due momenti: il primo abbraccia i tre secoli ‘600 – ‘700 – e ‘800; il secondo inizia con un brano del secolo scorso per riportarci fino ai giorni nostri.
    La parte centrale della serata presenta un intermezzo caratterizzato da un brano per pianoforte a 4 mani che rappresenta, di per sé, una piccola “storia” da raccontare.

    Per maggiori informazioni potete prendere visione del programma nell'allegato qui sotto.

    La manifestazione si svolgerà a titolo gratuito, su invito: nel caso di una gradita richiesta di partecipazione potrete compilare il form contatti del nostro sito web .  

    Pubblicato in Info e News

    Quest’anno il prestigioso ‘Premio Internazionale  Innovazione METEF 2017’,   che si propone di valorizzare contenuti innovativi proposti dalle aziende  e valutati in base al grado di originalità, di novità, alle caratteristiche prestazionali, di trasferimento tecnologico  e ai vantaggi competitivi in termini di risparmio energetico, ecosostenibilità e salvaguardia delle risorse,  è stato assegnato a Unilab Laboratori Industriali Srl,  laboratorio veneto che eroga servizi tecnici ingegneristici indirizzati ad un'ampia gamma di applicazioni industriali,  con la presentazione del progetto di ricerca sul tema della Contaminazione Industriale (Clean Production).  

    Il Premio attribuitoci riguarda la sezione ‘MENZIONE SPECIALE’.
     “Siamo orgogliosi di aver ricevuto questo riconoscimento - riferisce il Direttore Generale Ing. Roberto Guggia - a conferma dell’importanza da attribuire ad un argomento per la 1° volta accreditato in Italia e ancora poco noto, specialmente dalle piccole aziende che non sono preparate per l’implementazione di strategie atte a migliorare l’ambiente produttivo da un punto di vista della pulizia.

     La nostra società è ormai alla terza edizione dell’annuale progetto Clean Production’, al quale possono aderire le aziende interessate all’argomento e ruota intorno a due obiettivi generali:

    •  Formazione e Informazione in materia
    •  Consulenza e Servizio, intesi come confronto interlaboratorio  di tutti i partecipanti per valutare differenti metodologie applicate e risultati ottenuti,  nonché  pianificare lo sviluppo periodico di processi di pulizia”.

    Il mondo della meccanica, ma non solo, si rende conto oggi che  l'argomento ha un impatto tecnologico sempre più importante, tanto di richiedere un approccio normato e accreditato. Quindi  se volete saperne di più siamo a vostra disposizione per maggiori dettagli e approfondimenti.  

    Pubblicato in Info e News

    Soddisfatti, diamo notizia ufficiale che UNILAB ha recentemente conseguito, nelle sedi di Monselice (PD)  e Ceregnano(RO), l’attestazione di LABORATORIO DI PROVA ACCREDITATO, in conformità alla norma UNI EN ISO 17025 ed ai regolamenti ACCREDIA, Ente Unico di Accreditamento in Italia.

    Ulteriore motivo di soddisfazione è informare la rete che tale attestazione ha permesso alla sede di Monselice (PD) di essere la 1° ed, al momento, l’unica struttura laboratoristica in Italia, a poter effettuare la PROVA DI CONTAMINAZIONE INDUSTRIALE ACCREDITATA secondo normativa ISO 16232 (attualmente standard di riferimento).

    Si esprime così il Direttore Tecnico di Unilab Laboratori Industriali Srl, ing. Andrea Zaggia, all'ottenimento di questo importante risultato:

    "L’accreditamento come Laboratorio Prove (LAB 1634), che va ad integrarsi a quello come Laboratorio di Taratura (LAT 229) è un nuovo step verso il miglioramento continuo e permette di puntare ad una offerta di servizi sempre più ampia e consapevole, contribuendo alla creazione e/o al consolidamento della fiducia da parte dei ns. clienti. Questo inoltre si tramuta in un reale differenziale competitivo sul mercato e rappresenta una prova oggettiva dell’impegno nel nostro lavoro quotidiano. L'ottenimento di accreditamenti da parte di un Ente Certificato è garanzia di imparzialità, correttezza,indipendenza e competenza.

    Ringraziamo tutto il personale (tecnico e non) coinvolto nel raggiungimento di questo importante obiettivo, ed in particolare il direttore della sede di Ceregnano (RO), Ing. Marco Pizzo per l’impegno profuso, oltre che la Direzione Generale, nella figura dell’Ing. Roberto Guggia, il quale ha creduto e sostenuto con vigore questo importante traguardo".

     Accredia Ceregnano



    accreditamento monselice

     

     

     

    Pubblicato in Info e News

    Unilab

    Sede legale, Laboratorio Metrologico e Prove Materiali
    Unilab Laboratori Industriali S.r.l.
    Via Umbria, 22
    35043 Monselice (PD) - Mappa
    Tel. 0429.781280
    Fax 0429.784527
    Contatti

    Iscrizione alla Newsletter

    captcha 

    Unilab© 2018 Unilab - Registro imprese: 2010 - REA PD 396611 | N. Camera di Commercio di PD: 03314040274 | N. Codice Fiscale e Partita IVA 03314040274 
    Capitale sociale Euro 40.000 i.v. | PEC unilab@mypec.eu