Confronto con CAD 3D utilizzando CMM a contatto

Il servizio è dedicato all’analisi geometrica di componenti meccanici ed al confronto con il relativo modello CAD 3D tridimensionale.

Gli errori geometrici sono tipicamente derivanti da sollecitazioni meccaniche e termiche applicate al componente sia durante che successivamente il processo di formatura; i tipici settori per i quali viene richiesta l’analisi geometrica sono:

  • lo stampaggio ad iniezione di componenti plastici ad elevate compessità morfologica (es. tipico nel settore automotive sono le parabole dei gruppi ottici, i cruscotti, i paraurti, le parti estetiche);
  • lo stampaggio della lamiera, processo nel quale i ritorni elastici del materiale – a seguito di piegatura – non sono facilmente calcolabili in sede di progetto ma costituiscono fattore importante per la determinazione della geometria finale;
  • la fonderia, processo nel quale i gradienti termici ed i ritiri volumetrici che si manifestano in fase di solidificazione e raffreddamento del pezzo influiscono notevolmente sulla geometria finale. Inoltre, nei processi di fusione con stampo a perdere (in sabbia, in cera) il servizio è finalizzato a verificare le geometrie del getto grezzo, prima dell’effettuazione delle lavorazioni meccahiche, allo scopo di accertare l’opportuna presenza di sovrametalli di lavorazione.

Il risultato del servizio è costituito da un report cartaceo che attesta la conformità del prodotto al file CAD 3D. Le misure sono effettuate con Macchina di Misura a contatto.
CORSI DI FORMAZIONE: Metrologia

Video